Le nuove tendenze “Capelli” viste sulle passerelle della Fashion Week

Dopo New York, la Primavera/Estate 2019 ha attraversato l’oceano, salendo immediatamente in passerella alla London Fashion Week. Protagoniste soprattutto le acconciature e gli accessori per le stesse.

Ecco alcune anteprime sui trend Capelli 2019:

Capelly Messy. Sulla passerella si sono viste capigliature lunghe, sciolte, finto spettinate. Il messy continua a piacere!

Treccia e coda forever. Trecce alla francese dal fascino vintage spuntano dai grandi cappelli. Oppure appaiono su alcune teste in forma di boxer braids. Le code sono legate con un intreccio alla greca posteriormente e messy frontalmente.

Chignon, ma unconventional. Sulla passerelle di Londra e di New York si sono viste varie versioni, tutte originali. Un intreccio basso di ciocche spesse e fatto spuntare direttamente da bellissimi foulard. Oppure, sempre basso ma “arruffato”: un fantastico mix tra lo stile messy e boxer braids. L’exploit più irriverente lo si è visto con uno chignon morbido e messy posizionato quasi sulla fronte.

Accessori nelle acconciature. Cerchietti di piume e cristalli, grandi cappelli “velati”, fiocchi piatti profilati da piccole frange scintillanti per uno stile “modern romance” e, ancora, fiocchi doppi applicati su code liscissime o esplosi in headpieces che assomigliano a foulard, ma non lo sono…

 

 

Estratto da #vogueitalia

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *